Lago d’Idro – Tour La Rocca d’Anfo

Grande interesse storico e paesaggistico con guida e audio mp3 in inglese.
Rocca d'Anfo è un complesso militare fortificato edificato nel XV secolo dalla Repubblica Veneta nel comune di Anfo sul Lago d'Idro.
Ripercorri i principali fatti storici italiani dalla Repubblica di Venezia ai giorni nostri.
La più grande fortezza napoleonica d'Italia.
COD: Lago d'Idro - Tour La Rocca d'Anfo Categoria:

Descrizione

Rocca d'Anfo, la cui funzione strategica era già riconosciuta dai Visconti nel XIV secolo, è un complesso militare fortificato edificato nel XV secolo dalla Repubblica Veneta nel comune di Anfo sul Lago d'Idro.

L'agglomerato, costituito da edilizia militare, è distribuito in una fascia triangolare di terreno. Un lato è a circa un chilometro dalla riva del lago, il resto si sviluppa sul versante orientale del Monte Censo, quasi alla sua sommità, con un dislivello che varia dai 371 m s.l.m. a lato dei 1050m s.l.m. in cima alla montagna.

Edificata sulle pendici del Monte Censo, su un'area di 50 ettari, la Rocca d'Anfo fu ristrutturata e ampliata in diverse epoche dagli ingegneri militari di Napoleone Bonaparte, Giuseppe Zanardelli, e dal Corpo degli Ingegneri dell'Esercito Italiano. Perse il suo valore strategico nel 1918 quando il Trentino passò definitivamente al Regno d'Italia.

Utilizzato dall'Esercito Italiano come caserma per l'addestramento dei coscritti, il complesso fu utilizzato anche come deposito di polvere da sparo e armi. Fu dismesso nel 1975, ma rimase vincolato al Ministero della Difesa fino al 1992.

Il sito della Rocca d'Anfo è demaniale, concesso in licenza alla Regione Lombardia per la sua sicurezza e valorizzazione. La Comunità Montana di Valle Sabbia lo gestisce dal 2015 aprendo le visite guidate nei weekend primaverili ed estivi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lago d’Idro – Tour La Rocca d’Anfo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in cima